Economia / Economista

Vedi anche: Denaro

 
 

1. Economia

Il marxismo insegna che l'economia determina la storia, ma pretende di redimere l'uomo con una riforma giuridica.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

 

Mentre le funzioni economiche un tempo rappresentavano solo una parte secondaria, esse ora stanno al primo posto. Di fronte a loro vediamo arretrare sempre più le funzioni militari, amministrative, religiose.
Émile Durkheim, La divisione del lavoro sociale, 1893
 
In economia politica come in morale, la parte riservata all'investigazione scientifica è quanto mai ristretta; preponderante, invece, quella dell'arte.
Émile Durkheim (Fonte sconosciuta)
 
La peggior debolezza delle democrazie è la paura economica.
Albert Einstein, in Alice Calaprice, Pensieri di un uomo curioso, 1996
 
Una giusta economia non dimentica mai che non sempre si può risparmiare; chi vuol sempre risparmiare è perduto.
Theodor Fontane, Da venti a trenta, 1898
 
La concentrazione del capitale (non della ricchezza) in certi settori del nostro sistema economico ha ridotto le possibilità di successo dell'iniziativa, del coraggio e dell'intelligenza dei singoli. Nei settori in cui il capitale monopolistico ha ottenuto le sue vittorie, è stata distrutta l'indipendenza economica di molti.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

 

In economia, speranza e fede coesistono con delle grandi pretese scientifiche e con un profondo desiderio di rispettabilità.
John Kenneth Galbraith, su The New York Times Magazine, 1970
 
La sola funzione delle previsioni in campo economico è quella di rendere persino l'astrologia un po' più rispettabile. 
John Kenneth Galbraith (attribuito - vedi: Citazioni errate)
 
Non consiste tanto la prudenza dell'economia nel sapersi guardare dalle spese, perché sono molte volte necessarie, quanto in sapere spendere con vantaggio.
Francesco Guicciardini, Ricordi, 1512/30
 
Oggi la nostra teologia è l'Economia.
James Hillman, Forme del potere, 1995
 
La nostra sovracrescita economica si scontra con i limiti della finitezza della biosfera. La capacità rigeneratrice della terra non riesce più a seguire la domanda: l'uomo trasforma le risorse in rifiuti più rapidamente di quanto la natura sia in grado di trasformare questi rifiuti in nuove risorse. 
Serge Latouche, Breve trattato sulla decrescita serena, 2007
 
Tra l'avarizia e la prodigalità sta l'economia, ed è questa una virtù che l'uomo onesto deve praticare.
Paolo Mantegazza, Il bene e il male, 1861
 
Nel sistema economico liberale si produce di più che in quello socialista. Il surplus non favorisce solo i proprietari. Ecco quindi che, secondo il liberalismo, combattere gli errori del socialismo non è affatto interesse esclusivo dei ricchi.
Ludwig von Mises, Socialismo, 1922
 
Il mondo muore di noia, l'impiego del tempo è letteralmente spaventoso. I giovani che si agitano un po' dovunque non se ne rendono forse conto, ma il loro vero problema non è né sociale né economico. A loro non interessa più nulla, ecco il fatto.
Eugenio Montale, Trentadue variazioni, 1973
 
L'indipendenza economica consente l'inestimabile lusso di scegliersi le compagnie da evitare.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80
 
Fondamento dell'economia politica ed in generale di ogni scienza sociale è evidentemente la psicologia.
Vilfredo Pareto, Manuale di economia politica, 1906
 
L'economia è l'arte di dare alla vita il massimo rendimento.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903
 
Esiste nelle scienze economiche una importante tradizione, attualmente dominante, soprattutto in macroeconomia, secondo la quale il mercato del lavoro è, da tutti i punti di vista, eguale a qualunque altro mercato.
Robert Merton Solow, Il mercato del lavoro come istituzione sociale, 1994
 
L'economia non può digerire l'idea che la collettività (e la somma) siano sproporzionatamente meno prevedibili degli individui.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010
 
Oggi l'economia è fatta, per costringere tanta gente, a lavorare a ritmi spaventosi per produrre delle cose per lo più inutili, che altri lavorano a ritmi spaventosi, per poter comprare, perché questo è ciò che da soldi alle società multinazionali, alle grandi aziende, ma non dà felicità alla gente.
Tiziano Terzani, Anam il senzanome, 2005 (postumo)

 

2. Economista

Chi crede che una crescita esponenziale possa continuare all'infinito in un mondo finito è un folle, oppure un economista.
Kenneth Boulding, The Economics of the Coming Spaceship Earth, 1966
 
Paradigma dell'economista è non spacciarsi da profeta.
Federico Caffè, su Il Manifesto, 1982
 
L'economista è il fiduciario di una civiltà possibile e se gli interessi costituiti prevalgono sulle idee, tuttavia l'economista deve stare attento alle idee.
Federico Caffè, su Il Manifesto, 1985
 
Gli economisti sono dei chirurghi che posseggono un ottimo scalpello e un bisturi sbrecciato: lavorano a meraviglia sul morto e martirizzano il vivo. 
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)
 
Gli economisti non avanzano previsioni perché sono in grado di farle, ma soltanto perché qualcuno le richiede. 
John Kenneth Galbraith (Fonte sconosciuta)
 
L'economia dipende dagli economisti quanto il tempo dipende dai meteorologi.
Jean-Paul Kauffmann (Fonte sconosciuta)
 
Oggigiorno gli industriali hanno imparato a parlare come gli economisti, gli artisti come i critici e i pazienti come i medici. 
Yves Lecomte, Aforismi, 2004
 
L'economista è un rappresentante ideologico del capitalista.
Karl Marx, Manoscritti economico-filosofici del 1844, (Postumo, 1932)  
 
Il fine dello studio dell'economia non è acquisire una serie di soluzioni bell'e pronte per i problemi economici, ma imparare a non lasciarsi ingannare dagli economisti. 
Joan Robinson, Contributi all'economia moderna, 1978

 

Libro consigliato

Principi di economiaPrincipi di economia
Autori Gregory Mankiw e Mark Taylor
Editore Zanichelli, 2012

La teoria economica combina le virtù della politica e della scienza: è una vera scienza sociale. Il suo oggetto è la società, il modo in cui gli individui decidono di vivere la propria vita e come interagiscono tra loro, ma l'approccio alla materia è assolutamente scientifico. I principi di questa materia sono universali, mentre il modo in cui vengono applicati cambia nel tempo, seguendo l'evoluzione degli eventi e le iniziative prese per contrastarli o assecondarli.

Leggi anche frasi su questi argomenti:

 Risparmio - Spesa

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su