Aforismario 

 

Contro il Matrimonio

Florilegio del pensiero anticoniugale

 
 

Fin dal primo giorno un uomo ammogliato diventa più vecchio di sette anni.
Francis Bacon, Lettera a Lord Burghley, 1606
 
Un uomo non dovrebbe sposarsi prima di aver studiato anatomia e sezionato almeno una donna.
Honoré de Balzac, Fisiologia del matrimonio, 1829

 

No al matrimonio!

 

È giusto chiamare la propria compagna di vita la nostra metà perché una volta sposati non siamo altro che metà uomini.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

 

Il matrimonio riduce a metà i tuoi diritti e raddoppia i tuoi doveri.
Alexander Graham Bell (Fonte sconosciuta)
 
In Paradiso non esiste il matrimonio; evidentemente per non turbare la serenità del luogo.
Samuel Butler (Fonte sconosciuta)
 
L'indissolubilità del matrimonio è la più immorale delle istituzioni.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

 

Se tu a una donna dai una cosa semplice, lei la prende in mano, la impana e la reimpana fino a renderla una cosa complicata, per la quale si arrabbia con te: è quello che, comunemente, si chiama matrimonio.
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

 

Il matrimonio è quell'arte di risolvere in due quei problemi che da solo non avresti.
Dario Cassini
 
Ci si può liberare dal matrimonio con la separazione, ma l’unico vero rimedio è la vedovanza.
Charles Dufresny, Divertimenti seri e faceti, 1698/1707
 
Pochissimi dei matrimoni già stretti potrebbero durare se tutti i passi fuori strada delle mogli non restassero celati per la cecità o la stupidità dei mariti.
Erasmo da Rotterdam, Elogio della follia, 1509
 
Vita da sposati: il doppio dei problemi con la metà dei soldi.
Luca Erba

 

Il celibato è meglio del matrimonio perché è meglio sentirsi soli da soli che soli in due.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989
 
Non si è mai felicemente sposati. O si è felici o si è sposati.
Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004
 
Il cinquanta per cento dei matrimoni termina tristemente con un divorzio. L'altra metà con la morte. Tu potresti essere uno dei fortunati.
Richard Jeni (Fonte sconosciuta)
 
Il matrimonio, dopo l'amore, sarebbe il compimento d'un bel sogno, se troppo spesso non ne fosse la fine.
Alphonse Karr, Passeggiate intorno al mio giardino, 1856
 
Poiché la legge proibisce di tenere in casa animali selvaggi e gli animali domestici non mi danno alcuna soddisfazione, preferisco non sposarmi.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909
 
La camera matrimoniale è la convivenza di brutalità e martirio.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Alcuni fidanzamenti finiscono felicemente, altri con il matrimonio.
Robert Lembke
 
Sposarsi è come mettere la mano in un sacco pieno di serpenti, nella speranza di tirar fuori un'anguilla.
Leonardo da Vinci (Fonte sconosciuta)
 
Le nozze e le impiccagioni arrivano sempre troppo presto.
August von Kotzebue (Fonte sconosciuta)
 
Il prete creò il più assurdo dei carceri, il matrimonio indissolubile.
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919 

 

Gli uomini intelligenti non possono essere dei buoni mariti, per la semplice ragione che non si sposano.
Henry de Montherlant (Fonte sconosciuta)
 
Non potremo distruggere le iniquità fra gli uomini e le donne finché non distruggeremo il matrimonio.
Robin Morgan, Sisterhood Is Powerful, 1970
 
Nella vita può capitare una disgrazia, ma c’è sempre una persona cara che ti è vicina. Nel matrimonio le due cose coincidono.
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

 

Il matrimonio è un esperimento chimico nel quale due corpi innocui possono, combinandosi, dare origine a un veleno.
Édouard Pailleron (Fonte sconosciuta)
 
La scienza ha dimostrato che l'uomo è di sua natura poligamo, e il matrimonio non sussiste che come contratto o come solenne corbelleria.
Alfredo Panzini, Il libro dei morti, 1893
 
Mettere incinta una donna e poi sposarla, è come pisciare in un cappello e poi metterselo in testa.
Samuel Pepys, Diario, 1825 (postumo - attribuzione incerta: vedi Citazioni errate)
 
Dio ha inventato il concubinato. Satana il matrimonio.
Francis Picabia, in Letteratura, 1923
 
Il patrimonio è un insieme di beni; il matrimonio è un insieme di mali.
Enrique Jardiel Poncela, Massime minime, 1937
 
Il matrimonio è la tomba dell'amore, e la donna è la croce che vi campeggia subito sopra.
Moritz Gottlieb Saphir (Fonte sconosciuta)
 
Che cos'è la felicità si saprà soltanto dopo essersi sposati; ma allora sarà troppo tardi.
Peter Sellers
 
Il matrimonio è una bara e ogni figlio è un chiodo in più!
Homer Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/2013
 
Amare è umano, sposarsi è diabolico.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010
 
Il matrimonio, o l’amore burocratizzato.
ibid.
 
L’unica cosa sensata del matrimonio è il divorzio.
ibid.
 
Non sono per il matrimonio, sono per la connivenza.
ibid.
 
Sarò certamente presente al mio funerale, ma non cercatemi al mio matrimonio.
ibid.
 
Il matrimonio, da sempre tomba dell’amore, oggi è anche greppia degli avvocati.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013
 
La vecchia formula matrimoniale: «L’uomo non osi separare ciò che Dio unisce», sarebbe da sostituire con un piú aggiornato: «Perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
ibid.
 
Se l'amore è follia, il matrimonio è una camicia di forza.
Mirco Stefanon
 
Temo che il matrimonio sia uno dei sette peccati capitali anziché uno dei sette sacramenti.
Voltaire, Quaderni, XVIII sec. (postumo, 1952)
 
Si dovrebbe essere sempre innamorati. Ecco perché non ci si dovrebbe mai sposare.
Oscar Wilde (Interviste e conversazioni)
 
Bigamia: una donna di troppo. Monogamia: lo stesso.
Oscar Wilde (Fonte sconosciuta)

 

Leggi anche frasi su questi argomenti:

Citazioni sul Matrimonio

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su