August Strindberg 

 

August Strindberg

Stoccolma 1849 - 1912
Scrittore e drammaturgo svedese

Aforismario

 

La camera rossa


Röda rummet, 1879

 

L'educazione fa di ciascuno di noi un pezzo dell'ingranaggio e non un individuo.

 

La signorina Julie


Fröken Julie, 1888

 

Bisogna sempre studiare la natura degli altri prima di dare libero sfogo alla propria.

 

Diario di un pazzo


A Madman’s Diary, 1895

 

Detesto le persone che hanno un cane. Sono dei vigliacchi che non hanno il coraggio di mordere la gente da sé. 

 

Inferno


Inferno, 1897

 

La terra è una colonia penitenziaria dove dobbiamo scontare la pena per i delitti commessi in un'esistenza anteriore.

 

La saga dei Folkungar


Folkungasaga, 1899

 

Quando si hanno vent'anni, si pensa di aver risolto l'enigma del mondo; a trent'anni, si comincia a rifletterci sopra, e a quaranta, si scopre che esso è insolubile.

 

Non bisogna mai gioire della propria giornata prima di aver indossato il berretto da notte.

 

Danza di morte


Dödsdansen, 1900

 

Mi è capitato di credere che la miseria attiri miseria e che le persone felici evitano la sfortuna degli altri.

 

L'abbazia 


1902 

 

Essere felici è un crimine: è dunque necessario che la felicità sia punita.  

 

Il sogno


Ett drömspel, 1902

 

Tutta la vita è fatta solo di ripetizione...

 

Il sognoIl sogno
Autore August Strindberg
Curatore G. Zampa
Editore Adelphi, 1994

Scritto nel 1901, questo dramma si pone sulla soglia del secolo come prefigurazione di tutte le audacie del teatro moderno. "Tutto può avvenire, tutto è possibile e probabile. Tempo e spazio non esistono; su base minima di realtà, l'immaginazione disegna nuovi motivi: un misto di ricordi, esperienze, invenzioni, assurdità e improvvisazioni". Così scriveva Strindberg presentando Il sogno. In effetti anche il lettore di oggi rimane stupefatto davanti alla naturalezza con cui Strindberg scavalca tutte le convenzioni teatrali del tempo per addentrarsi in una nuova regione, in una nuova forma, che si potrebbe definire "teatro psichico".

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su