Daniel Defoe 

 

Daniel Defoe

Londra 1660 - Moorfields 1731
Scrittore britannico

Aforismario

 

Il vero inglese


The True-Born Englishman, 1701

 

Di tutti i flagelli da cui è afflitto il genere umano la tirannia ecclesiastica è il peggiore.

 

Dovunque Dio erige una chiesa, sempre il demonio innalza una cappella; e se vai a vedere, troverai che dal secondo ci sono più fedeli.

 

Jure divino


Jure divino, 1706

 

Tutti gli uomini sarebbero tiranni se potessero.

 

Il carattere del compianto Dr. S. Annesley


Character of the Late Dr. S. Annesley, 1715

 

Il migliore degli uomini non può eludere il proprio destino: i buoni muoiono presto, e i cattivi muoiono tardi.

 

L'istruzione delle donne


The Education of Women, 1719

 

L'anima si trova nel corpo come un diamante grezzo; e deve essere lucido, o la sua lucentezza non apparirà mai.

 

Robinson Crusoe


Robinson Crusoe, 1719

 

Accade sovente che la prosperità acquisita senza sforzo sia artefice delle peggiori calamità.

 

In questa vita le disgrazie sono sempre ripartite fra gli strati più alti e quelli più bassi dell'umanità; mentre per contro la condizione media è quella che annovera minor numero di disastri e non è esposta a continue, alterne vicende.

 

La paura del pericolo è diecimila volte più spaventosa del pericolo vero e proprio, quando si presenta di fatto davanti ai nostri occhi; e l'ansia è una tortura molto più grave da sopportare che non la sventura stessa per la quale stiamo in ansia.

 

Fortune e sfortune della famosa

Moll Flanders


The Fortunes and Misfortunes of the Famous Moll Flanders, 1722

 

Con del denaro in tasca si è a casa propria dappertutto.

 

Ci si sposa sempre troppo presto quando ci si piglia un cattivo marito, e non ci si sposa mai troppo tardi quando se ne piglia uno buono.

 

Se una giovane possiede bellezza, nascita, educazione, intelligenza, gusto, garbo, modestia, sia pure nella massima misura, ma non ha denaro, allora non è nessuno, è come se le mancasse tutto, perché soltanto il denaro è una buona raccomandazione per le donne; il gioco degli uomini è il pigliatutto.

 

Se una donna non ha un amico da mettere a parte degli affari suoi, per farsi consigliare e assistere, nove volte su dieci è perduta. Anzi, più denaro ha, più si trova in pericolo d'essere imbrogliata e ingannata.

 

Quando una donna si trova derelitta e priva di consiglio, è come una borsa di denaro o di gioielli gettata in mezzo alla strada, che può esser preda del primo che passa; se capita che la trovi un uomo d'onore e di retti principi, farà strillar l'avviso, e può darsi che il proprietario ne abbia così notizia; ma quante sono le volte che una tal cosa cade in mano di chi non si fa scrupolo d'impadronirsene, rispetto a quell'unica volta in cui cade in buone mani?

 

Lady Roxana


Lady Roxana, 1724

 

La carità verso i poveri è un dovere, e colui che dà ai poveri presta al Signore.

 

La carità comincia a casa propria.

 

Molta carità comincia col vizio.

 

È male sospettare che un uomo sia cattivo perché è caritatevole, e vizioso perché è buono.

 

Robinson CrusoeRobinson Crusoe
Autore Daniel Defoe
Traduttore R. Mainardi
Editore Garzanti Libri, 2008

Se mai la storia delle avventure di un uomo qualsiasi di questo mondo è stata degna di pubblicazione e, una volta pubblicata, di essere accolta con favore, colui che l'ha data alle stampe è convinto che questa lo sia. Gli eventi straordinari della vita di quest'uomo superano, a suo avviso, tutto ciò di cui si sia mai avuta notizia, ed è quasi impossibile che la vita di un singolo individuo possa presentare maggiore varietà.

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su