George Herbert 

 

George Herbert

Montgomery 1593 - Bemerton 1633
Poeta e oratore inglese

Jacula Prudentum

Proverbi e sentenze, 1651 (postumo)

Aforismario

 

Ama il tuo prossimo, ma non abbattere la siepe.

 

Ammazza più la gola che la spada.

 

Chi non è bello a vent'anni, né forte a trenta, né ricco a quaranta, né saggio a cinquanta, non sarà mai bello, forte, ricco o saggio.

 

Chi si sposa per la ricchezza vende la sua libertà.

 

 I confronti sono odiosi.

 

Il cane scottato ha paura dell'acqua fredda.

 

Il mulino di Dio macina lento ma sicuro.

 

In una bocca chiusa non volano mosche.

 

La speranza è il pane dei poveri.

 

L'amore e la tosse non si possono nascondere.

 

L'uomo propone, Dio dispone.

 

Le buone parole valgono molto e costano poco.

 

Non è tutto oro quello che luccica.

 

Ogni miglio diventa due in inverno.

 

Ogni peccato porta la sua punizione con esso.

 

Un padre è sufficiente per governare cento figli, ma cento figli non bastano per un padre.

 

Un padre vale più di cento maestri.

 

Un vecchio amico è lo specchio migliore.

 

Una spada costringe l'altra a rimanere nel fodero.

 

Vivere bene è la miglior vendetta.

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su