Henri Cartier-Bresson 

 

Henri Cartier-Bresson

Chanteloup-en-Brie 1908 - L'Isle-sur-la-Sorgue 2004
Fotografo francese

Il momento decisivo

The Decisive Moment (Images à la sauvette), 1952

Aforismario

 

Fotografare è trattenere il respiro quando le nostre facoltà convergono per captare la realtà fugace; a questo punto l’immagine catturata diviene una grande gioia fisica e intellettuale.

 

Fotografare è riconoscere nello stesso istante e in una frazione di secondo un evento e il rigoroso assetto delle forme percepite con lo sguardo che esprimono e significano tale evento. È porre sulla stessa linea di mira la mente, gli occhi e il cuore. È un modo di vivere.

 

Per "significare" il mondo, bisogna sentirsi coinvolto in ciò che si inquadra nel mirino. Questo atteggiamento esige concentrazione, sensibilità, senso geometrico.  

 

La macchina fotografica è per me un blocco di schizzi, lo strumento dell'intuito e della spontaneità, il detentore dell'attimo che, in termini visivi, interroga e decide nello stesso tempo. 

 

La "tecnica" è importante solo se riesci a controllarla al fine di comunicare quello che vedi. La tua personale "tecnica" devi creartela e adattarla all'unico fine di rendere la tua visione evidente sulla pellicola.

 

Solo il risultato conta, e la prova conclusiva è data dalla stampa fotografica.

 

La fotografia è una mannaia che coglie nell'eternità l'istante che l'ha abbagliata.

 

L'immaginario dal veroL'immaginario dal vero
Autore Henri Cartier-Bresson
Traduttore P. Benedetti
Editore Abscondita, 2005

"Fotografare è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà di percezione convergono davanti alla realtà che fugge: in quell'istante, la cattura dell'immagine si rivela un grande piacere fisico e intellettuale. Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. Per me fotografare è un modo di capire che non differisce dalle altre forme di espressione visuale. È un grido, una liberazione. Non si tratta di affermare la propria originalità; è un modo di vivere".

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su