Jacques Lacan 

 

Jacques Lacan

Parigi 1901 - 1981
Psichiatra, psicoanalista e filosofo francese

Aforismario

 

Il seminario


Le Séminaire, 1953-1980

 

Essere psicoanalista, è semplicemente aprire gli occhi a questa evidenza che non c'è niente di più pasticciato della realtà umana.

 

L'amore è dare ciò che non si ha a qualcuno che non lo vuole.

 

Amare è essenzialmente voler essere amati.

 

Ecco il grande errore di sempre: immaginarsi che gli esseri pensino ciò che dicono.

 

Un soggetto normale è essenzialmente uno che si mette nella posizione di non prendere sul serio la maggior parte del proprio discorso interiore.

 

L'angoscia è ciò che non inganna.

 

Dio ha un sesso?

 

La vita non pensa che a riposarsi il più possibile in attesa della morte. La vita pensa solo a morire.

 

Scritti


Écrits, 1966

 

La psicoanalisi è la messa in discussione dello psicoanalista.

 

Il desiderio dell'uomo trova il suo senso nel desiderio dell'altro.

 

La realizzazione dell'amore perfetto non è frutto della natura ma della grazia

 

L'inconscio è il discorso dell'altro.

 

L'inconscio è quel capitolo della mia storia che è segnato da un vuoto o occupato da una menzogna: è il capitolo censurato.

 

Il sogno è un rebus.

 

Il reale è sempre al suo posto.

 

La legge dell'uomo è la legge del linguaggio.

 

Il linguaggio, prima di significare qualcosa, significa per qualcuno.

 

La funzione del linguaggio non è quella d'informare, ma di evocare.

 

Il fenomeno della follia, per l'uomo, non è separabile dal linguaggio.

 

Non ci sono scienze dell'uomo, perché l'uomo della scienza non esiste.

 

Libri di Jacques Lacan

Il seminarioIl seminario
Libro XI. I quattro concetti fondamentali della psicoanalisi
Curatore A. Di Ciaccia
Editore Einaudi, 2003

Il volume contiene il seminario pronunciato da Lacan nel 1964 che segna una svolta fondamentale nel suo insegnamento. È infatti il momento della rottura con l'Associazione internazionale freudiana e della fondazione della sua Scuola, l'Ècole freudienne de Paris.

 

ScrittiScritti
Autore Jacques Lacan
Curatore G. B. Contri
Editore Einaudi, 2002

Gli «Scritti» del grande psicoanalista francese a quasi trent'anni di distanza dal loro prima apparizione in Italia, vedono immutata la forza teorica dell'autore. Volutamente non sistematici, questi appunti, interventi, recensioni di varia natura testimoniano la "rivoluzione epistemologica" di Lacan, artefice di un ritorno a Freud attraverso l'analisi del linguaggio.

Citazioni tradotte dal francese da Giovanni Soriano.

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su