Raf  

 

Raf

(Raffaele Riefoli)

Margherita di Savoia, 1959
Cantautore italiano

Versi da canzoni

Aforismario

 

È inevitabile oramai / come uno sbaglio di corsia / questo groviglio fra di noi / questa tua bocca sulla mia / e le tue mani su di me / sulle mie mani su di te / molto probabile che sia / inevitabile follia.

Inevitabile follia, 1988

 

Fammi entrare nel tuo labirinto / voglio perdermi dentro di te / siamo due calamite viventi / tutto il resto del mondo non c'è.

Inevitabile follia, 1988

 

Esisto solo io / esisti solo tu / e questo nostro amore / il resto non c'è più.

Inevitabile follia, 1988

 

Sento che ci stiamo cercando / è inutile che dici di no / stavolta a compromessi non scendo / sei l'unico diritto che ho. / Ti pretendo in nome dell'amore se c'è.

Ti pretendo, 1989

 

Io non ti voglio ti pretendo / è inutile che dici di no, / io questo amore lo pretendo, / sei l'unico diritto, l'unico diritto che ho.

Ti pretendo, 1989

 

Non aver fiducia in nessuno mai nemmeno di me  / non giurare amore mai a nessuno perché!  / Siamo figli di Caino e ancora il paradiso non c’è.

Cannibali, 1993

 

Si lo so fa male ma  / questa è la verità  / siamo tutti buoni – siamo tutti buoni  / come gli scorpioni che aspettano  / come coccodrilli che piangono  / non fidarti mai quando fanno gli occhi tristi.

Cannibali, 1993

 

Dove sei come stai  / non ci sei ma dove vai?  / Io sono qui come te con questa paura  / di amare per due minuti, due ore  / o un'eternità duellanti nel mare  / di questa città  / dove tutti han bisogno d'amore  / proprio come noi due.

Due, 1993

 

Abbiamo un battito che batte come un martello pneumatico in noi  / ma se lo controlli col senno di poi non batterà mai.

Il battito animale, 1993

 

Abbiamo un battito sano che ci prende la mano / come una moto che va / che va controvento in velocità; / è un rischio si sa.

Il battito animale, 1993

 

Batte e ribatte che sa di tribale / è il nostro essere naturale / che batte batte batte e si ribella a questa nostra vita / e al mondo che ci ha cambiati molto sì, / ma non fino in fondo /  no no non passa.

Il battito animale, 1993

 

Stai con me / in tutti i miei giorni / quelli no / di quelli bastardi / stai con me / nei giorni sereni / mai così passeggeri / mai come adesso.

Stai con me, 1993

 

Sei la più bella del mondo / la più bella per me / ed era tutta la vita che / non aspettavo che te / sei la più bella del mondo / religione per me / mi piaci da impazzire / mi piaci come sei.

Sei la più bella del mondo, 1995

 

Fai quello che senti / manifesti i tuoi sentimenti mostrandoli / con il ritmo del tuo cuore / e se qualche strega o una befana ce l'ha su con te / non c'e' odio sul tuo viso ma un sorriso perché / sei la più bella del mondo.

Sei la più bella del mondo, 1995

 

I tuoi passi hanno il suono di una danza / che vibra intorno / o dolce fiore mi regali tenerezza / e una vita travolgente infinitamente / bella come te..

Sei la più bella del mondo, 1995

 

Tutto quanto il mondo intorno è più blu / non c'è neanche una salita quando ci sei tu / tu non sei un'illusione per fortuna che ci sei / come mai non te l'avevo detto / sei la più bella del mondo.

Sei la più bella del mondo, 1995

 

Sei la più bella del mondo / sei la più bella per me / ed era tutta la vita che / non aspettavo che te.

Sei la più bella del mondo, 1995

 

Ma questa voglia di esplorare il vuoto / in fondo cos'è e forse il vuoto che / è dentro di me.

Un grande salto, 1996

 

L’infinito sai cos’é?  / L’irraggiungibile fine o meta che / rincorrerai per tutta la tua vita.

Infinito, 2001

 

Via senza più problemi andiamo / via senza regole / godersi giorno dopo giorno / ogni momento che verrà / sarà diverso mai più tempo perso / aspettando che la vita va ...

Via, 2001

 

Via quelle insostenibili apparenze / via sorrisi falsi ed espressioni, frasi ipocrite / via contro ogni cliché / più che apparire scegli d’essere.

Via, 2001

 

Via al mondo sai non c’è / niente di più irresistibile / che fare quello che ti pare / ed esser solo quel che sei / semplicemente unica e speciale / non é il caso di aspettare.

Via, 2001

 

Il tempo scorre o non trascorre mai, / a volte non esiste / per questo non ha cancellato / tutti i miei giorni con te.

In tutti i miei giorni, 2004

 

Il tempo scorre inesorabile / tu non ci sei, stavolta non verrai / ed i ricordi sbattono in faccia, / come un treno che sfreccia.

In tutti i miei giorni, 2004

 

Ovunque io sarò / comunque mi resterà / qualcosa di te / forse... attimi / ma... eterni.

Dimentica, 2006

 

Quando cadi giù / quando la vita è un sasso / con un salto puoi recuperare il passo / lasciala fluire l'energia.

Salta più in alto, 2006

 

È per te, per te, perdutamente, / che farei dell'impossibile, e dei sogni la realtà, / e dei miei pensieri, sei tu il punto fermo, / sei nel cuore oppio, fuoco e ossigeno.

Ossigeno, 2008

 

Sei nei miei pensieri, e nei desideri / come nel DNA. / Quando tu non ci sei / sei nell'aria che respiro, / sei nel cuore oro, luce e ossigeno.

Ossigeno, 2008

 

Ringrazio il cielo per la gioia pura / che ora tu regali a me / come pioggia fertile / scendi a gocce piccole / disseti una vita / che si era inaridita.

Un'emozione inaspettata, 2011

 

Mi porti nel tuo sole colpiscimi / sorprendimi, accendimi / linfa dei miei sistemi / abbracciami e stringimi / che notte non verrà.

Un'emozione inaspettata, 2011

Link: Sito ufficiale di Raf

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su