Thomas Fuller 

 

Thomas Fuller

Rosehill 1654 - 1734
Scrittore, medico e storico inglese

Gnomologia

Gnomologia: Adagies and Proverbs, 1732

Aforismario

 

Al processo della gallina, la volpe non dovrebbe far parte della giuria.

 

Chi è amico di tutti non è amico di nessuno.

 

Chi ben comincia è a metà dell'opera.

 

Ci sono più vecchi ubriaconi che vecchi medici.

 

Ciò che non può essere curato, deve essere sopportato.

 

Con le volpi dobbiamo agire da volpi.

 

Di notte tutti i gatti sono grigi.

 

Dio aiuti i ricchi, i poveri possono chiedere l'elemosina.

 

I confronti sono odiosi.

 

Il giorno più lungo deve avere una fine.

 

La fame è il miglior condimento.

 

La fortuna aiuta gli sciocchi.

 

Meglio essere soli che in cattiva compagnia.

 

Meglio tardi che mai.

 

Molti possono sopportare l'avversità, ma pochi tollerano il disprezzo.

 

Parlare senza pensare è come sparare senza mirare.

 

Tra la culla e la bara ogni cosa è incerta.

 

Tutte le cose sono difficili prima di diventare facili.

 

Un amico di tutti, è un amico di nessuno.

 

Un buon esempio è il miglior sermone.

 

Un sacco vuoto non può stare in piedi.

 

Uno sciocco e il suo denaro son presto separati.

Vedi anche lo storico

Thomas Fuller (1608-1661)

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su