Valérie Tasso 

 

Valérie Tasso

Champagne-Ardenne, 1969
Scrittrice e sessuologa francese

Diario di una ninfomane

Diario de una ninfómana, 2003

Aforismario

 

Certe persone, come il vino buono, migliorano con gli anni.

 

Se la media del membro maschile è di dodici centimetri, per superare il chilometro e raggiungere la misera lunghezza di milleduecento metri dovrei farlo con diecimila uomini. Oppure diecimila volte con lo stesso uomo. La seconda variante non mi piace granché. C'è più gusto a farlo con diecimila uomini.

 

Una donna senza istruzione ha due strade aperte nella vita: il matrimonio o la prostituzione che, in definitiva, è lo stesso.

 

Il peggio che ci può capitare nella vita è di avere in casa senza saperlo il nostro peggior nemico, il più crudele.

 

La morte è orribile non per chi se ne va, ma per chi resta.

Diario di una ninfomaneDiario di una ninfomane
Autore Valérie Tasso
Traduttore S. Sichel
Editore Tropea, 2009

Prigioniera di una profonda solitudine e incapace di comunicare con il mondo esterno, fin dall'adolescenza la protagonista sceglie di esprimersi vivendo una sessualità estrema, frenetica, concedendosi a numerosi amanti spesso sconosciuti. L'autrice sembra non temere nulla, desidera con tutte le sue forze rompere la barriera di incomunicabilità che l'imprigiona, usando il sesso, accettando di vivere qualunque esperienza.

Indice Autori - Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su